BIANCO:
il colore della Salute.

Questo gruppo è sinonimo di rinforzo di ossa e polmoni in quanto contiene potassio, fibre e sali minerali.
Il potassio contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e alla normale funzione muscolare.
La fibra invece mantiene in salute l’intestino e contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue.
Le mele e le cipolle sono antiossidanti, mentre i funghi rappresentano una delle principali fonti di selenio.
La frutta in guscio ed in particolare le noci, contribuiscono al miglioramento dell’elasticità dei vasi sanguigni.
In questo colore trovi: mele, pere, aglio, cipolla banane, cavolfiore, finocchi, funghi, porri, sedano patate e frutta in guscio.

GIALLO-ARANCIO:
il colore dell’allegria.

Questa colorazione è dovuta alle alte quantità di beta-carotene, una sostanza che il nostro organismo converte in vitamina A, fondamentale per numerose fuzioni dell’organismo, infatti contribuisce al normale metabolismo del ferro ed al mantenimento della pelle, della capacità visiva e della funzione del sistema immunitario.
Inoltre il beta-carotene è un potente antiossidante.
In questo colore trovi: arancia, albicocca, ananas mandarancio, mandarini, meloni, clementine, limoni carote, peperone giallo, zucca.

VERDE:
per purificarsi e depurarsi.

Il colore della verdura e della frutta verde è dovuto principalmente ad un pigmento chiamato clorofilla. Ci sono due sostanze nutrienti che
accomunano tutti gli ortaggi verdi: il magnesio e l’acido folico.
Il magnesio contribuisce al normale metabolismo energetico ed alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.
L’acido folico o folato, invece, oltre ad essere utile durante i primi mesi della gravidanza, contribuisce alla riduzione della stanchezza e
dell’affaticamento ed alla normale funzione del sistema immunitario.
In questo colore trovi: kiwi, uva, basilico, bieta, broccoli, carciofi, cavolo broccolo, cavolo cappuccio, cicoria, indivia, lattuga, prezzemolo, cetriolo spinaci, piselli, sedano, zucchina.

BLU-VIOLA:
i colori dell’equilibrio.

Il blu ed il viola sono le tinte dell’equilibrio del sistema nervoso svolgendo una funzione benefica sulle facoltà intellettive.
In particolare i frutti di bosco sono ricchi di vitamina C che controbuisce al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario. Il radicchio contiene anche discrete quantità di beta-carotene ed è una buona fonte di potassio che contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso, e al mantenimento di una normale pressione sanguigna.
Buone fonti di potassio sono anche i fichi, i ribes e le more.
I vegetali di questo colore, tipici della stagione estiva e dell’inizio dell’autunno, sono: frutti di bosco, uva nera e uva passa, fichi, melanzane, radicchio.

ROSSO:
amico del cuore e della memoria.

Ricche di vitamina C, la frutta e la verdura di questo colore aiutano le nostre difese immunitarie a lavorare bene.
La vitamina C contribuisce al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario, alla normale formazione del collagene e delle ossa, pelle e denti.
La vitamina C favorisce anche l’assorbimento del ferro presente negli altri alimenti.
In questo colore trovi: ravanelli, pomodori, peperoni melograno, anguria, ciliegie, fragole, lamponi.

Sfoglia il volantino e scopri i prodotti dei
“5 COLORI DEL BENESSERE”

PAM o META’