Gli stecchi del gelato

Estate, caldo, sole e mare…. ma anche il Gelato!!!

Sempre presente nel nostro freezer, ne consumiamo veramente tanti e di tutti i gusti e di tutti i tipi, soprattutto se in casa abbiamo dei bambini.

Molti gelati sono con lo stecco in legno e solitamente finito di mangiare lo gettiamo via, senza pensarci più di tanto.

Sappiate che, con cartoncini, colori, colla e fantasia… possiamo riciclare il bastoncino di legno per creare davvero tantissimi oggetti utili.

 

Vediamo insieme come riciclarli

1) TENERE IN ORDINE I NASTRINI

Avete nastri in stoffa?

Passamaneria annodata e in disordine nel vostro cassetto del cucito?

 

Semplice…

Prendete un bastoncino, avvolgeteli il nastro attorno e alla fine puntatelo con uno spillo per fissarlo. In questo modo riuscirete a tenerli in ordine senza il rischio di ingarbugliarli.

2) SEGNALIBRI

Se avete una buona mano nel disegno, potete divertirvi a dipingere e disegnare i bastoncini, magari con un tema personalizzato e poi riutilizzarli come segnalibri e magari da realizzare insieme ai vostri bambini.

Inoltre potrete arricchirli decorandoli con i washi tape (nastri adesivi di mille fantasie) o con cuori, fiori, farfalle in feltro o anche in cartoncino incollate con una colla vinilica o colla a caldo.

segnalibro-stecco-1

foto di Tessa Buys

puzzle stecchi

 

3) CARINISSIMI PUZZLE

Tenendo uniti circa 12/14 bastoncini di legno aiutandoci con un pezzo di scotch dalla parte sottostante, possiamo fare un bel disegno da colorare coi bambini.

Quando sarà finito e asciutto, staccheremo lo scotch in basso e così avremo ottenuto un simpatico puzzle.

 

Un’alternativa può essere quella di utilizzare un’immagine, un ritaglio di giornale o una foto e incollarla con della colla vinilica sui bastoncini uniti tra loro. Quando tutto sarà asciugato, con l’aiuto di un taglierino si potranno separare i vari bastoncini e avere quindi un piccolo puzzle.

 

4) SCATOLA PORTAGIOIE

Davvero simpatica ed originalissima anche la scatola portagioie.

Realizzarla sarà semplicissimo…

dovrete per prima cosa raccogliere una buona quantità di questi legnetti.

Colorarli a fantasia vostra

Incollarli (con colla vinilica o colla a caldo) per formare una scatola, abbastanza profonda da contenere dei gioielli.

Inoltre, potrete anche utilizzare altri bastoncini per realizzare il coperchio della scatola da decorare con brillantini e fiori in carta

 

 5) STECCHI PER GELATI

E perché no, gli stecchi del gelato possono essere riciclati anche come…stecchi per il gelato.

Ad esempio è possibile preparare dei gustosi sorbetti fatti in casa, oppure semplicemente per servire delle fette di anguria in modo simpatico e originale.