[vc_row][vc_column][vc_column_text]Per combattere l’antiestetico effetto “buccia d’arancia” potete ricorrere a diversi metodi.

Il problema della cellulite interessa un grande numero di donne ma non esime neppure gli uomini.
Fra i rimedi a cui possiamo ricorrere per questo antiestetico problema ci sono le tisane anticellulite!

di seguito vi mostro alcune ricette semplicissime di tisane anticellulite che potete comodamente preparare a casa.

TISANA ALLE ERBE DRENANTI

  • 25 gr foglie di basilico
  • 25 gr foglie di menta
  • 10 gr foglie di alloro
  • 15 gr semi di anice
  • 5 gr fiori di lavanda

Miscelate le erbe secche e lasciatele in infusione per circa 10 minuti; filtrate e addolcite con un cucchiaino di miele. Questa tisana aiuterà il vostro corpo ad eliminare le scorie e la cellulite, ricca di erbe drenanti con questa tisana, oltre ad eliminare la cellulite, libererete la vostra pancia dai fastidiosi gonfiori e dalla ritenzione idrica!

TISANA ANTICELLULITE AGLI AGRUMI

  • 10 gr di scorze di pompelmo
  • 10 gr di scorze di arancia
  • 5 gr di scorza di limone
  • 50 gr di tè verde
  • 25 gr di foglie di betulla

Sminuzzare finemente le scorze essiccate e incorporate alle foglie di tè verde. Conservate la miscela ottenuta in un contenitore di vetro ben sigillato.
All’occorrenza utilizzate 2 cucchiaini di tisana per tazza da lasciare in infusione per 10 minuti. Gli agrumi contrastano la cellulite, la scorza di arancia, unita alle proprietà delle foglie di betulla, assicurerà alle gambe una pelle liscia.

TISANA DRENANTE E SGONFIA PANCIA

  • 25 gr di fiori essiccati di sambuco nero
  • 25 gr di fiori di violetta selvatica
  • 10 gr di bardana

Portare ad ebollizione 3 cucchiai di miscela e filtrare; bere una tazza la mattina a digiuno e due tazze nell’arco della giornata lontano dai pasti.

TISANA AL LIMONE

  • acqua
  • 1 limone biologico

Mettete a bollire l’acqua in un pentolino. Nel frattempo, pelate un limone e riponete una buccia nell’acqua in ebollizione. Lasciate sobbollire per circa 3 minuti, filtrate la tisana e consumatela calda.
La vitamina C contenuta nell’agrume, ossigena le pareti cellulari e calma le infiammazioni. In questo modo, potrete salutare per sempre quella fastidiosa buccia d’arancia![/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Per garantirti una migliore esperienza, questo sito utilizza cookie. Cliccando sul pulsante "Accetto" ne acconsenti l'utilizzo. Se non accetti l'installazione dei cookie non potrai avere una fruizione ottimale del sito web. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi