Calamari Ripieni

Calamari Ripieni

Calamari Ripieni

Tempo di Preparazione

30 minuti

Tempo di Cottura

10 minuti

Dosi

4 persone

Difficoltà

Facile

Costo

Basso

Ingredienti

  • 8 calamari
  • 100g pane mollica
  • 40g pecorino
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 200ml salsa di pomodoro 
  • 1 spicchio aglio 
  • 1 cipolla
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  • Tirate la testa dei calamari ed eliminate le interiora del mollusco, separando i tentacoli. Eliminate l’occhio (che si trova al centro dei tentacoli) ed anche la cartilagine presente all’interno della sacca, sciacquate la sacca abbondantemente sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui di sporco.
  • Tagliate finemente i tentacoli con un coltello, schiacciate leggermente l’aglio dopo averlo pelato e tritate finemente con della cipolla. Sbriciolate della mollica di pane raffermo e tritate finemente il prezzemolo.
  • Prendete un tegame, scaldatelo con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungete l’aglio e la cipolla, e cuocete fino a quando la cipolla non sarà diventata trasparente.
  • Unite i tentacoli, la mollica sbriciolata ed il prezzemolo tritato. Mescolate bene e versate il vino bianco lasciandolo evaporare.
  • Aggiungete sale e pepe per insaporire. Dopo averlo cotto, mettete il ripieno in una ciotola e lasciatelo intiepidire. Quando sarà freddo, aggiungete il pecorino e mescolate il tutto.
  • Prendete i calamari e farciteli con il ripieno fino a riempirne 3/4. Chiudete ogni calamaro con uno stecchino.
  • Mettete i calamari ripieni all’interno di un tegame (anche quello in cui avete preparate il ripieno) e ponetelo sul fornello accesso.
  • Scottate i calamari su entrambi i lati, aggiungete la salsa di pomodoro, mezzo bicchiere d’acqua, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma media-bassa per circa 10 minuti.
  • Per evitare che i calamari ripieni si attacchino al tegame, smuovetelo ogni tanto.

Buon appetito!