RICETTE

Cheesecake allo Yogurt: una fresca golosità!

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 200g di digestive o altri biscotti
  • 80g di burro
  • 50g di miele
  • 200g di yogurt greco senza lattosio
  • 1 scorza di limone
  • 70g di formaggio spalmabile senza lattosio
  • 60g di zucchero a velo
  • 250ml di panna fresca senza lattosio
  • 12g di gelatina in fogli (circa 6 fogli)
  • 1 cucchiaino di latte delattosato
  • q.b. di frutta di stagione

DESCRIZIONE

Ospiti all’ultimo minuto? Voglia di dessert ma non di accendere il forno? Intolleranza al lattosio?
D’estate la cheesecake allo Yogurt senza cottura è l’ideale per preparare un dolce in pochi minuti e senza scaldare troppo la cucina accedendo il forno. In più, con questi ingredienti selezionati puoi goderti un dessert light a prova di intolleranza al lattosio, fresco e digeribile!
L’idea che stavi cercando per addolcirti la giornata, eccola qui!

PREPARAZIONE

Come primo step, occorre sciogliere il burro. L’operazione può essere fatta in microonde in pochi secondi oppure in un pentolino sul fuoco.
Frullare i biscotti con un mixer oppure mettendoli in una bustina chiusa ermeticamente e batterli con un batticarne. Versare il burro fuso ed il miele nei biscotti tritati e mescolare il tutto.
Rivestire il fondo di una tortiera con della carta forno (diametro circa 20 cm per risultati ottimali) e versare il composto di biscotti, livellandoli e pressandoli con un cucchiaio.
Porre il tutto a risposo in frigo per circa 30 minuti.
Mettere i fogli di gelatina in ammollo per circa 10 minuti.
In un recipiente, unire yogurt, formaggio spalmabile, zucchero a velo e scorza di limone ed amalgamare tutto insieme con lo sbattitore elettrico.
Montare la panna in un recipiente dai bordi alti.
Strizzare i fogli di gelatina e fargli sciogliere in un pentolino aggiungendo un cucchiaio di latte. Unire questo composto a quello di yogurt e formaggio spalmabile, sempre con l’ausilio delle fruste elettriche.
Aggiungere poco per volta la panna, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.
Riprendere la base dal frigo e versare sopra l’impasto della farcitura, livellandola con cura.
Lasciar rassodare la torta in frigo per almeno 6 ore.
La superficie potrà essere decorata con una composizione a fantasia di frutta di stagione.
Buon appetito!

Per garantirti una migliore esperienza, questo sito utilizza cookie. Cliccando sul pulsante "Accetto" ne acconsenti l'utilizzo. Se non accetti l'installazione dei cookie non potrai avere una fruizione ottimale del sito web. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi